HIP HOP


E’ una lezione coreografata che attraverso movimenti, atteggiamenti ed espressività esalta lo stile afroamericano. Se vi piacciono la danza, il ritmo e le coreografie scatenate, il corso di hip hop fa proprio al caso vostro! Essenzialmente queste tecniche prendono spunto da passi e movenze provenienti dalla danza, adattate e semplificate per essere eseguite in palestra anche da principianti, di solito in lezioni di gruppo. l'hip hop si divide in hold school e new style....hold school o vecchia scuola che nascene U.S.A negli anni 70, essa rappresenta le origini dell'hip hop;new style invece uno style in continua evoluzione molto più fluido e con libera interpretazione. all'interno di essi distinguiamo diversi stili:

 

- house: stile che nasce come fusione di diversi tipi di danza di culture e razze diverse;

- reggaeton: forma di dance music diventata popolare nei paesi latino-americani;

- video dance: espressione di danza commerciale legata ai video musicali;

- breaking: nasce dall'influenza di culture diverse come le danze folkloristiche irlandesi, brasiliane, giamaicane, arti marziali, capoeria, ecc...;

- locking: fusione di movimenti robotici, schematizzati ad espressioni comiche del viso;

- popping: stile che utilizza solo i blocchi controllati del locking,senza le cadute, i molleggi e il mimo del viso,ma utilizzando ogni parte del corpo delle articolazioni come se fosse attraversata una scarica elettrica;

 

Come si svolge?

Abbigliamento, ritmi e musica tipici del Bronx, quartiere di New York, rendono la lezione molto particolare e affascinante. Si eseguono coreografie a ritmo di musica, anche se non esistono schemi rigidi da seguire, e molto viene lasciato all'improvvisazione dell’insegnante.

 

Effetti benefici

Se svolte regolarmente, almeno due-tre volte la settimana, le lezioni di hip-hop, apportano tutti i benefici di un allenamento intenso, con miglioramento della resistenza cardiaca e tonificazione di tutta la muscolatura.

 

 

INSEGNANTI: Francesca Romana Zio e Giulia Santini